Pavimentazione serie Parkdeck-Durofalt

Per rinnovare superfici deteriorate in cemento od asfalto utilizzate come parcheggio auto con possibilità di dare anche un piacevole aspetto colorato, per realizzare una membrana protettiva su nuovi pavimenti in cemento od asfalto, per risolvere in modo duraturo e veloce ogni problema causato dallo sgretolamento superficiale delle pavimentazioni esterne, per realizzare piste ciclabili, aree gioco e percorsi pedonali

Il Parkdeck è un sistema brevettato di emulsioni polimere bituminose miscelate con inerti molto resistenti (quarzi o basalti) utilizzato per il rinnovo di pavimentazioni destinate a parcheggio auto all’aperto.

Questa miscela consente di rivestire superfici nuove o deteriorate con un manto durevole che esplica anche una funzione protettiva contro le intemperie. Il manto è applicato generalmente sui solai di copertura dei parcheggi esterni, le superfici così trattate sono praticabili dopo un intervallo di tempo di 10/12 ore.

Il Parkdeck viene applicato a freddo, a mano o per mezzo di idonea macchina a spruzzo, mediante due passate e successive semine di inerti. A seconda del tipo di sottofondo e della finitura richiesta, può variare la dimensione, il tipo ed il colore degli inerti impiegati e/o l’utilizzo di una rete di rinforzo. L’applicazione avviene con tempo asciutto e con temperature non inferiori ai 5°C.  Durante la lavorazione non si generano odori sgradevoli o vapori. I tempi di intervento e riutilizzo sono estremamente ridotti e l’interruzione dell’attività è quindi ridotta al minimo.

Il sistema Durofalt, con speciali cementi pompabili, nello spessore di 4/6 cm.  permette di ottenere una pavimentazione esterna con alta resistenza meccanica che non necessita di ulteriori trattamenti. Il materiale è studiato per essere utilizzato su piazzali deteriorati in cemento o asfalto con grande traffico, non teme il gelo né l’umidità di risalita; i tempi di realizzazione e riutilizzo sono piuttosto brevi.